La terapia da seguire per le malattie da reflusso gastro-esofageo (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

La terapia della malattia da reflusso gastro-esofageo si basa sulla modifica di alcune abitudini dietetiche e comportamentali, sull’utilizzo di farmaci e solo in alcuni casi sul ricorso alla chirurgia.Tra i fattori di rischio riconosciuti per la malattia da reflusso gastroesofageo ci sono il fumo e l’alcool, soprattutto se presenti entrambi. È inoltre consigliato di evitare pasti molto abbondanti e ricchi di grassi, di evitare di assumere la posizione orizzontale dopo i pasti, di sollevare la testata del letto di circa 15 cm in caso di sintomi notturni. I farmaci di scelta sono i farmaci che inibiscono la secrezione acida (inibitori della pompa protonica) che possono variamente essere associati ad altri farmaci che agiscono come protettori della parete esofagea all’insulto lesivo del succo gastrico refluito. La chirurgia è riservata ai casi in cui la terapia medica fallisce o in presenza di complicanze.


Durata

01:25

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il