Qual’è la differenza tra plastica e sostituzione della valvola mitralica? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

Qual’è la differenza tra plastica e sostituzione della valvola mitralica?

La differenza tra plastica e sostituzione è una differenza molto semplice nel senso che, nel caso della plastica in pratica la valvola mitralica rimane la nostra valvola mitralica ma viene soltanto riparata utilizzando delle tecniche che comportano quasi costantemente l’utilizzo di un anello protesico di supporto della valvola mitralica e poi altre tecniche che vanno a lavorare sulle corde e sui muscoli papillari e comunque elemento di base valvola rimane la nostra valvola, riparata, ma la nostra.

Nel caso invece di sostituzione della valvola mitralica viene generalmente escisso, eliminata, tolta e viene sostituita con una protesi.

Le protesi sono di due tipi, possono essere protesi biologiche quindi di un tessuto molto simile ai nostri tessuti che compongono il  nostro corpo e quindi molto biocompatibile che ha però il grosso limite che può negli anni essendo biologica degenerare, parliamo di oltre 10 anni, oppure sostituirla con una protesi meccanica, in carbonio pirolitico, che ovviamente ha una durata eterna essendo in carbonio però è molto meno compatibile con il nostro organismo e quindi di solito viene riservata alle persone più giovani perché viene scelto soprattutto per il fatto che ha una durata estremamente lunga che può essere anche appunto per tutta la vita, cosa che non avviene invece con una protesi biologica alla quale viene riservata quindi alle persone più anziane diciamo che hanno più di 70 anni.

in collaborazione con:

gvm gruppo villa maria


Durata

02:10

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il
cardiopatia ischemica LEO 10 gennaio 2019