Esistono terapie per chi soffre di incontinenza? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

Esistono terapie per chi soffre di incontinenza?

Per chi soffre si incontinenza esistono terapie sia mediche che chirurgiche che possono favorire la scomparsa o soltanto la riduzione dell’incontinenza.

Nella incontinenza da rigurgito ad esempio quando c’è molta urina, bisogna risolvere l’ostacolo e quindi o si porta via la prostata oppure si risolve la stenosi dell’uretra.

Nella incontinenza da urgenza o da minzione imperiosa, invece ci sono dei farmaci che hanno una specifica, sono dei farmaci detti Parasimpaticolitici che però possono essere utilizzati solo in pazienti che non abbiano problemi a livello oculare soprattutto di glaucoma perché sennò aumenterebbe la pressione endoculare e quindi faciliterebbe grossi problemi visivi  è che hanno come complicanza possibile anche la stipsi.

Nella incontinenza da stress sopratutto nella donna, se è minima si può fare la riabilitazione del piano pelvico o ginnastica del piano pelvico quando la cosa diventa abbastanza importante è solo la chirurgia che può risolvere il problema dell’incontinenza perché risolve il problema della statica del degli organi pelvici soprattutto della vescica e dell’uretra.

Nella incontinenza dopo prostatectomia radicale e invece ci sono diversi tipi di terapie chirurgiche e in più c’è la possibilità dell’uso di protesi idrodinamiche che vengono aperte e chiuse manualmente.

in collaborazione con:
gvm gruppo villa maria


Durata

03:00

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il