Esistono rimedi in caso eiaculazione precoce? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

Esistono rimedi in caso eiaculazione precoce?

Se esiste una causa organica, ci si deve indirizzare ad eliminare la causa organica con antibiotici, con antinfiammatori e si possono associare dei farmaci che riducano la eccitabilità nervosa.

Nel caso in cui non ci sia un problema organico bisogna studiare anche da un punto di vista psicologico e quindi associare alle varie terapie anche della psicoterapia specifica.

Associata alla psicoterapia si possono utilizzare degli ansiolitici, in particolare la dopoxetina sembra avere un’ottima risposta in tutti i pazienti affetti da eiaculazione precoce.

L’importante è che non si facciano le auto medicazioni, difronte a un problema di eiaculazione precoce la cosa fondamentale è rivolgersi ad un andrologo, una specialista oppure direttamente a uno psicoterapeuta ma non fare la automedicazione sulla base di quello che leggiamo in internet.

in collaborazione con:
gvm gruppo villa maria


Durata

01:39

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il