Come si effettua la diagnosi di sindrome dell’intestino irritabile (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

La diagnosi si basa su criteri clinici: dolore o fastidio addominale ricorrente per almeno 3 giorni al mese negli ultimi 3 mesi in associazione a 2 o più dei seguenti sintomi:

  • Miglioramento con l’evacuazione
  • Inizio associato con una modificazione della frequenza delle evacuazioni
  • Inizio associato con una modificazione dell’aspetto delle feci.

Solo nei casi dubbi può essere necessario ricorrere ad esami bioumorali, delle feci o strumentali.


Durata

01:11

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il
Colon irritabile Simo 26 ottobre 2017