Cosa sono le otturazioni? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

 Cosa sono le otturazioni?

Le otturazioni sono delle ricostruzione di porzioni del dente che sono state danneggiato ad esempio dalla carie.

Un dente cariato presenta una cavità che viene ripulita dall’odontoiatra e viene sostituita con un materiale che viene inserito in questa cavità.

In passato le otturazioni erano prevalentemente di amalgama, un materiale con mercurio argento ed antiestetico.

Per le otturazioni ora e da tantissimi anni si utilizzano resine composite, resine che permettono di riempire il dente in maniera del tutto naturale e addirittura scegliendo i colori uguali al resto del dente che rimane integro.

L’otturazione si può spingere entro certi limiti, perchè quando le otturazioni sono talmente grandi da sostituire una porzione troppo grande del dente, soprattutto se poi questo è devitalizzato, è preferibile ricorrere altre soluzioni come quelle protesiche, ad esempio una corona protesica che rivesta il dente e lo protegga da eventuali fratture.

Esistono anche delle alternative all’otturazione e si chiamano intarsi. In poche parole sono otturazioni che realizza l’odontotecnico al di fuori dello studio dentistico. Il dentista prepara la cavità pulendo il dente dalla carie e nel giro di pochi giorni con tecniche tradizionali o in poche ore con tecniche computerizzata viene consegnata una ricostruzione del dente mancante che viene cementato dal dentista dentro la cavità.

Ci sono molte soluzioni di otturazioni e d’intarsi che hanno lo scopo di ricostruire porzioni di dente danneggiati o mancanti.

in collaborazione con:

gvm gruppo villa maria


Durata

03:16

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il