Come si effettua la diagnosi di cistite? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

Come si effettua la diagnosi di cistite?

La diagnosi di cistite si effettua attraverso l’esame dell’urina associato all’urinocultura.

Bisogna sempre stare molto attenti però perché la urinocoltura soprattutto nella donna è molto spesso può essere positiva, ma questo non è indice assoluto di infezioni e l’aiuto ci viene dall’esame delle urine perché valutando l’esame di urina se nel sedimento esistono numerosi leucociti allora è un urinocoltura positiva è molto verosimile o quasi certamente una cistite batterica.

Se nell’esame di urina abbiamo un sedimento completamente negativo ma urinocoltura positiva è il più delle volte è positiva per escherichia coli questa deve essere considerata una cistite abatterrica e quella urinocultura positiva deve essere considerata una contaminazione delle urine durante il passaggio del tratto vulvovaginale.

in collaborazione con:
gvm gruppo villa maria


Durata

01:33

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il