Che cosa è un aneurisma aortico? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

Che cosa è un aneurisma aortico?

L’aneurisma aortico consiste in una dilatazione dell’aorta.

L’aorta è quel grosso vaso che origina dall’anello della valvola aortica si estende poi per tutto il nostro corpo e arriva fino alla biforcazione che viene chiamata Carrefour da dove originano poi le arterie degli arti inferiori e cioè l’arteria iliaca.

L’aneurisma aortico e cioè questa dilatazione dell’aorta può essere presente in qualsiasi parte in qualsiasi distretto di una volta quindi a livello della radice aortica e cioè subito sopra al cuore dove appunto originano le coronarie oppure l’aorta ascendente, nell’arco aortico, nall’aorta toracica discendente o nell’aorta addominale.

Indicativamente si vuole considerare l’aneurisma dell’aorta di competenza cardiochirurgia quando questa questo è presente al di sopra del diaframma, quindi quando questo è presente all’interno della gabbia toracica.

Quando invece è presente a livello dell’aorta addominale e di competenza del chirurgo vascolare a seconda della posizione dell’aneurisma ovviamente occorrerà effettuare tipologia di interventi differenti e in alcuni casi anche in associazione con i chirurghi vascolari comunque sicuramente tra tutti i distretti quello più delicato è quello dell’arco aortico da dove originano alcuni vasi che portano il sangue al cervello che è l’organo più sensibile all’ischemia per cui questa è tutt’oggi la chirurgia dell’arco aortico una sfida notevole per il cardiochirurgo perché la protezione del cervello durante l’intervento rappresenta un effetto estremamente delicato e questa procedura viene seguito soltanto da mani esperte e solo in alcuni centri.

in collaborazione con:

gvm gruppo villa maria


Durata

02:12

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il
cardiopatia ischemica LEO 10 gennaio 2019