A seguito della mia malattia, potrò continuare a lavorare? (Gratuito)



ATTENZIONE: Devi effettuare il login per vedere questo video.

Descrizione

A seguito della mia malattia, potrò continuare a lavorare?

Dal punto di vista del paziente, aver ricevuto una diagnosi di sclerosi multipla, non cambia nulla cioè possono continuare a svolgere le attività che svolgevano fino al giorno prima. Il paziente affetto da sclerosi multipla non deve assolutamente rinunciare alle proprie ambizioni o alla propria vita professionale. Dal punto di vista del datore di lavoro invece dipende dal lavoro e dalle mansioni svolte perché con l’insorgere della malattia potrebbero esserci degli impedimenti a svolgere lo stesso tipo di lavoro.

in collaborazione con :


Durata

03:00

Interventi recenti sul Forum

Nome discussione Autore Scritto il