blog



Uno stile di vita sano aiuta a vivere più a lungo?

Uno stile di vita sano aiuta a vivere meglio e più a lungo. Un corretto stile di vita, infatti, permette di prevenire l’insorgenza delle malattie cardiovascolari (principalmente infarto al cuore ed ictus cerebrale), ma anche alcuni tipi di tumori ed altre patologie.

A confermarlo, oltre ai numerosi e periodici studi scientifici effettuati dai ricercatori delle Università di tutto il mondo, è anche la Lifestyle Medicine, un nuovo approccio medico nei confronti della Salute basato sull’obiettivo di unire e far cooperare medicina, scienze psicosociali, biologia e salute pubblica al fine di perseguire “il bene comune“.

Trattare le cause anziché la malattia” è il motto di questa nuova branca della medicina, nata negli Stati Uniti nel 1999 e tutt’oggi diffusa e applicata nei migliori Centri di cura, privati e pubblici, di tutto il pianeta. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le Nazioni Unite (ONU), infatti, oltre il 70% delle malattie in tutto il mondo (le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, alcuni tipi di cancro, l’ipertensione arteriosa e l’obesità) origina nei fattori dello Stile di Vita (dieta malsana, carenza di attività fisica e stress psicologico cronico).

Chi mette in atto un corretto stile di vita riduce le possibilità di ammalarsi e riesce ad avere una maggior cura di se stesso.

Ma in che modo uno stile di vita sano incide sulla qualità della vita?

Sicuramente tra i principali accorgimenti per ottenere un corretto stile di vita troviamo:

  1. Smettere di fumare
  2. Svolgere regolare attività fisica
  3. Seguire una sana alimentazione
  4. Controllare il proprio peso

Oltre a ciò, bisogna ridurre la pressione arteriosa alta, il colesterolo alto e controllare il diabete. Solo in questo modo è possibile prevenire le malattie cardiovascolari vivendo meglio e più a lungo. Molto spesso, per correggere il proprio stile di vita deve essere messo in atto un cambiamento, eliminando quelli che sono i riti abitudinari che ci accompagnano durante tutto il corso della giornata. Le conseguenze di un atteggiamento passivo nei confronti della propria vita innescano dei meccanismi ciclici e spesso dannosi per il cervello e per tutto l’organismo. Attraverso alcuni semplici suggerimenti, che costituiscono i 7 pilastri del cambiamento, la Lifestyle Medicine ci spiega una tecnica scientificamente valida ed efficace da applicare in ogni aspetto della vita, sia che si decida di tornare in forma, che si voglia smettere di fumare, che si desideri instaurare relazioni profonde.

Vuoi conoscere quali sono i meccanismi fisiologici e biologici alla base dell’abitudine e come attuare un cambiamento? Guarda tutti i videocorsi gratuiti di Lifestyle Medicine su Buongiornodottore.it.


One Response to Uno stile di vita sano aiuta a vivere più a lungo?

  1. 18 novembre 2016 at 17:52 #

    Io rispetto tutte le regole descritte e godo di ottima salute.

Lascia un commento